La questione delle minoranze nel contesto della Comunità Europea

aiutotesi.it

La questione delle minoranze nel contesto della Comunità Europea


Aiuto Tesi > Area Giuridica > Scienze politiche > Studi europei > La questione delle minoranze nel contesto della Comunità Europea

Introduzione

1.Analisi della questione: origine ed evoluzione
1.1 Definizione e problematiche inerenti al concetto di minoranza
1.2 Condizione giuridica delle minoranze
1.3 Politiche degli Stati e diritto internazionale nel trattamento delle minoranze

2. La tutela delle minoranze nel contesto delle Nazioni Unite
2.1 Il ruolo dell’ONU e delle altre organizzazioni internazionali
2.2 Trattati successivi alla seconda guerra mondiale: un’evoluzione di prospettiva
2.3 L'articolo 27 del Patto sui diritti civili e politici
2.4 La dichiarazione del 1992

3. La tutela delle minoranze nazionali nel Consiglio d’Europa
3.1La Giurisprudenza della Corte Europea sui Diritti Umani e l'articolo 14 della CEDU
3.2 I progressi del Consiglio d’Europa
3.3 Obblighi degli Stati e delle Minoranze
3.4 Caratteristiche generali della Carta

4. L’ambito comunitario
4.1 Un progressivo processo di integrazione dei diritti fondamentali nel diritto comunitario
4.2 La tutela dei diritti umani e delle minoranze nazionali nel Trattato CE: una debole protezione
4.3 La convenzione-quadro per la protezione delle minoranze nazionali del 1995.

Conclusione
Bibliografia

CONTACT FORM

Premendo il tasto invia si dichiara di avere letto l'informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'Art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, nr. 196.

ADDRESS
VIA FABIO MASSIMO, 107
00192 ROMA

CONTACTS
Email: info@aiutotesi.it
Phone: +39 0656547193

CONTATTI